Come Pulire un Trench

Le piogge questo Autunno sono state abbastanza abbondanti e quindi indossiamo già da un mese abbondante, quasi tutti i giorni,  il nostro trench, anche perchè è un capo comodissimo, pratico indicato al mattino quando andiamo in ufficio e soprattuto versatile per tutte le occasioni, è arrivato il momento di rinfrescarlo anche perchè  abbiamo paura che con la pioggia si  rovini, ed essendo in capo che ci è costato un occhio della testa vogliamo metterci la massima attenzione per pulirlo.

Oggi siamo qui proprio per tale specifico motivo darvi una mano ed un piccolo trucchetto per riuscire a pulire il vostro trench senza rovinarlo e riuscire ad aver un pulito che neanche la migliore lavanderia riuscirebbe ad ottenere, ecco ciò che vi occorrerà

Acqua fredda

Sapone neutro per capi delicati

Ammoniaca

Una spazzola con setole morbide e naturali

Ecco come procedere:

La prima cosa che dovrai fare è controllare l’etichetta del tuo trench e se può essere lavato con acqua o a secco

Se può essere lavato con acqua, puoi procedere

Controlla le tasche,  se hai dimenticato qualcosa dentro

Controlla se ci sono delle macchie particolari

In tal caso tampona la macchia con il sapone neutro

Lascia agire per circa dieci minuti

Spazzola le macchie con la tua spazzola inumidita di acqua e sapone neutro ed anche tutta la superficie del tuo trench

Prepara una bacinella con acqua fredda con qualche goccia di ammoniaca

Lascia in ammollo per circa dieci minuti

Sciacqua abbondantemente

Mettilo in una gruccia per abiti e lascia asciugare all’ombra.

Molto semplice.