Scrivere una Lettera di Presentazione

La lettera di presentazione è uno strumento importante per chi cerca lavoro e in questo articolo proponiamo alcuni consigli su come scriverla.

Prima di iniziare a spiegare come scrivere la lettera di presentazione, è importante capire in cosa consiste questo documento e a cosa serve.
La lettera di presentazione è un documento che dovrebbe essere sempre inviato quando si spedisce il curriculum.
In questo documento bisogna spiegare per quale motivo ci ci candida per un determianto lavoro e per quali ragioni si è la persona giusta.

Risulta essere importante capire che la lettera di presentazione non è una copia del curriculum.
Il curriculum inviato è sempre lo stesso e contiene informazioni sulle proprie esperienze lavorative e sulle proprie competenze.
La lettera di presentazione deve invece essere personalizzata in base all’azienda a cui viene inviata e alla posizione che interessa.
L’obiettivo è quello di mettere in evidenza i motivi per cui si è il candidato giusto.

Molto spesso questo documento non viene inviato ma si tratta di un errore.
La lettera di presentazione viene infatti letta prima del curriculum e una lettera di presentazione aumenta le possibilità che il curriculum venga preso in considerazione.

Per scrivere la lettera di presentazione è possibile utilizzare Word o un programma di questo tipo.
Bisogna quindi aprire il programma e creare un nuovo documento.

Nella prima parte bisogna inserire l’intestazione.
In alto a sinistra troviamo i dati del mittente, che in questo caso è il candidato che invia la lettera, come nome e cognome e indirizzo.
Sotto, a destra, troviamo invece i dati del destinatario, l’azienda a cui viene inviata la lettera. Se possibile, è consigliabile inviare la lettera a una persona specifica, il responsabile della selezione.

Nella sezione successiva troviamo l’oggetto.
Nel caso in cui la lettera venga inviata in risposta a un annuncio è consigliabile inserire il riferimento nell’oggetto.

La parte successiva è il contenuto della lettera di presentazione.
Gli elementi più importanti da inserire sono i seguenti.
Indicare le motivazioni che ci portano a cercare una specifica posizione di lavoro e parlare dei nostri stimoli.
Spiegare gli obiettivi professionali che ci poniamo a breve e a lungo termine.
Specificare qualità e punti di forza.
Questa sezione è sicuramente quella più complicata e per semplificare è possibile utilizzare i modelli presenti in rete.
Per esempio il sito Letteradipresentazione.net propone diversi modelli, a seconda del lavoro che si cerca.

La lettera termina poi con i ringraziamenti e con l’invito a essere contattati nuovamente, indicando i recapiti e la propria disponibilità per questo tipo di operazione.